rotate-mobile
Il programma / Vallenoncello / Viale Treviso, 1

Tiro con l'arco: attesi oltre 1300 atleti ai Campionati italiani di Pordenone

Da Rimini la competizione si sposta in Fiera dove saranno presenti anche gli arcieri azzurri pronti per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024.

È tutto pronto per i campionati italiani indoor di tiro con l’arco che, per la prima volta, si svolgeranno alla Fiera di Pordenone dal 15 al 18 febbraio. Si tratta di uno dei più grandi appuntamenti della stagione a giudicare dai numeri di questa 51°edizione: 1400 atleti partecipanti provenienti da tutta Italia; 300 società; 800 tecnici accreditati e centinaia di accompagnatori. Non solo. L'evento precede la tappa del campionato europeo indoor in programma a Varazdin, in Croazia, dal 19 al 24 febbraio. Una gara che vedrà la partecipazione anche degli azzurri impegnati nelle gare di Pordenone. 

L'evento

I padiglioni 6, 7, 8 e 9 della Fiera ospiteranno una manifestazione che per dieci anni consecutivi si sono svolti a Rimini. Gli atleti cominceranno a scaldarsi giovedì 15 febbraio. Una giornata che sarà interamente dedicata alla divisione arco nudo (con le qualifiche e l'assegnazione dei titoli di classe al mattino). Nel pomeriggio sono previste eliminatorie e finali per i titoli assoluti individuali e a squadre. Stesso programma, ma per i compound, previsto per venerdì 16. La competizione entrerà nel vivo sabato 17 con la gara dedicata all'arco olimpico con i turni di qualifica che assegnano i titoli di classe. I risultati di giornata andranno poi a definire i tabelloni degli scontri diretti individuali e a squadre previsti per domenica 18 febbraio, la giornata conclusiva che andrà a stabilire il podio assoluto.  

manifesto tiro arco

Gli azzurri

Oltre agli atleti di ogni società italiana, ci saranno anche gli azzurri della Nazionale Olimpica e Paralimpica impegnati nel percorso verso i Giochi di Parigi 2024. 32 arcieri approfitteranno di questa tappa per prepararsi agli Europei Indoor di Varazdin, in Croazia, considerato il primo evento internazionale. 

A difendere i titoli conquistati nell'edizione 2023  il tre volte medagliato ai Giochi Olimpici Mauro Nespoli e Chiara Rebagliati. Quest'ultima lo scorso anno ai Giochi Europei ha vinto la medaglia di bronzo centrando il pass per le Olimpiadi.  Le squadre campioni in carica sono Arcieri Voghera al maschile e Arcieri Iuvenilia al femminile. 

Nel compound i detentori della corona di re e regina d’Italia sono l’azzurro Elia Fregnan e la giovane Elisa Roner che, con i risultati internazionali della scorsa stagione si è posizionata al 6° posto del ranking. Nella prova a squadre difenderanno il titolo italiano gli Arcieri delle Alpi e la Kentron Dard. Per quanto riguarda l’arco nudo i campioni uscenti sono i nazionali Eric Esposito e Giulia Mantilli, mentre i campioni in carica a squadre sono il trio della Compagnia Frecce Apuane e le atlete degli Arcieri delle Alpi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro con l'arco: attesi oltre 1300 atleti ai Campionati italiani di Pordenone

PordenoneToday è in caricamento