rotate-mobile
Sport

Sci, un talento pordenonese sul tetto d'Italia

Ludovico Cimolai, dello Sci Club Pordenone, si aggiudica la vittoria nel gigante Baby 1 maschile in occasione della finale nazionale del Pinocchio sugli Sci

Dopo il trionfo avvenuto durante il Trofeo Fabio Danti im provincia di Pistoia, Ludovico Cimolai è riuscito nella grande impresa durante la finale nazionale del Pinocchio sugli Sci, uno degli appuntamenti più importanti della stagione dello sci italiano.  All’Abetone Cimolai, classe 2015, ha conquistato la vetta del gigante Baby 1 maschile vincendo la gara con soli 4 centesimi dall’altoatesino Julius Kasslatter. Nella top 30, oltre al vincitore dello Sci Club Pordenone, ci sono altri atleti friulani: Aron Gregori dello SK Devin (26°) e Zeno Martina dello SC Feletto (30°).

Nella categoria femminile (sempre Baby 1) la migliore friulana è stata Mercedes Ciani dello SC 70 che ha tagliato il traguardo in tredicesima posizione. Seguono la compagna di squadra Alice Tuveri (diciassettesima) e Ludovica Breusa dello SC Sappada (ventiseiesima).

Per quanto riguarda invece la classifica dedicata ai Baby 2 Tinkara Cebulec del Brdina, dopo la vittoria conquistata al Danti, si è aggiudicata la terza posizione, mentre da segnalare la trentesima piazza per Ginevra Fantini della SS Fornese, e il trentunesimo posto per Mia Pravato dello SC Sauris.

Nella categoria maschile Nebastiano Nasso dell’Aldo Moro strappa un buon decimo posto. Nicolò Casarsa dello Sci CAI XXX Ottobre si ferma al diciassettesimo posto mentre  a chiudere la classifica tra i friuliani c'è Matteo Berto dello SC 70 (ventinovesimo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sci, un talento pordenonese sul tetto d'Italia

PordenoneToday è in caricamento