rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Sollevamento pesi

Europei di pesistica, Mirko Zanni conquista il bronzo nello strappo

L’azzurro non è riuscito a centrare il pass per le Olimpiadi. L'atleta di Cordenons ha provato a migliorare la sua 9° posizione nella ranking olimpica ma è finito fuori classifica con tre nulli

Nulla di fatto per Mirko Zanni che dovrà aspettare la gara di Puket per poter centrare il pass per le Olimpiadi di Parigi. L'atleta di Cordenons ha conquistato comunque la medaglia di bronzo nello strappo in occasione dei campionati europei che si stanno svolgendo a Sofia, in Bulgaria. Zanni è riuscito a compiere una buona prova nella prima fase della competizione sollevando 153 kg. Ma nel momento in cui ha provato a migliorare i 335 kg che attualmente gli consentono di mantenere il 9° posto nella ranking list olimpica, è finito fuori gara con tre nulli di specialità. 

Mirko Zanni, bronzo olimpico di Tokyo 2021, ha comunque cominciato la gara in un clima piuttosto acceso essendo tra gli ultimi ad accedere in pedana. Dopo aver sollevato con agilità 150 kg che gli permettono di passare al comando, c'è stato poi un nullo che avrebbe potuto impensierirlo. Al terzo tentativo riesce a ottenere un’alzata valida con 153 kg, aggiudicandosi il terzo posto preceduto dal bulgaro Bozhidar Andreev (155) e dal lettone Ritvars Suharevs (154). 

Nello slancio Mirko Zanni prova a fare all in provando a limare i 335 kg con 183 kg nello slancio. Una  misura provata per ben tre. Il 26enne pordenonese commette degli errori che non gli hanno permesso di ottenere il risultato aspettato.«Peccato - afferma l'atleta - ci ho provato fino in fondo ma purtroppo lo slancio non ha risposto. Resta un’altra opportunità di migliorarmi, a Puket, e spero di coglierla a dovere». La gara è stata invece vinta dal padrone di casa, il bulgaro Andreev, mentre l'argento va al compagno di squadra Ozbek. Il lettone Suharevs conquista il terzo posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europei di pesistica, Mirko Zanni conquista il bronzo nello strappo

PordenoneToday è in caricamento