Domenica, 21 Luglio 2024
Nuoto / Cordenons

Uisp Cordenons a segno nei master: due argenti e un bronzo ai campionati europei di Belgrado

Un ricco bottino di 8 medaglie per la società di nuoto dopo aver partecipato ad alcune delle più importanti competizioni della stagione

Belgrado, Riccione e Gorizia. Sono le tre trasferte sostenute dal 27 giugno all'1 luglio dalla squadra di Uisp Nuoto Cordenons. Gli atleti di via Cortina sono riusciti a portarsi a casa un ricco bottino di 8 medaglie dopo aver preso parte ad alcune delle più importanti competizioni della stagione. Risultati che fanno ben sperare finché c'è la consapevolezza di avere sempre ampi margini di miglioramento.

Andrea Lucchese ha partecipato ai Campionati Europei Master di Belgrado (Serbia) nella categoria M50 aggiudicandosi due argenti e un bronzo con delle prestazioni sorprendenti. Dopo il terzo posto a Roma 2022 nei 200 rana, ha conquistato l’argento in 2’39”03 nei 200 e in 31”79 nei 50, seguito dal bronzo nei 100 (1’10”47) che valgono i primati regionali di categoria.

 Allo Stadio del nuoto di Riccione, ai Campionati italiani estivi, Roberto Romanin e Marco Sacilotto si sono presi rispettivamente  la medaglia di bronzo M40 nei 200 dorso in 2’33”34 e nei 200 misti M35 in 2’21”6. Degna di nota anche la prova di Denis Tracanelli, ottimo settimo in 30’07 nella prova veloce dei 50 farfalla M35.

Anche i ragazzi hanno saputo dimostrare tutte le loro qualità. I giovanissimi gialloblu guidati da Federico Lattaruolo sono scesi in vasca a Gorizia per le finali regionali di Esordienti B. Il polivalente Elia Romanin, classe 2014, conquista un ottimo secondo posto nella difficile prova dei 200 misti in 3’03”8, dimostrando una notevole crescita tecnica in tutti e quattro gli stili. Non da meno è stato Paolo Masiello (2013), per la prima volta a podio grazie all’argento nei 100 e al bronzo nei 200 stile libero (1’12”4 e 2’40”5). Tour de force, con podio rimandato al prossimo anno, per Riccardo Ragni (2014), finalista nei 100 stile libero, 50 farfalla e 200 dorso e miglioratosi notevolmente in tutte e tre le distanze.

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uisp Cordenons a segno nei master: due argenti e un bronzo ai campionati europei di Belgrado
PordenoneToday è in caricamento