Basket

Sistema Horm Pordenone, buona la prima: vittoria sofferta nel campo di Bergamo

La partita è terminata con un punteggio di 62-68 per i biancorossi che tornano a casa con due punti preziosi per il campionato.

Comincia nel migliore dei modi l'esordio nel campionato di Serie B interregionale per Sistema Horm Pordenone. Una trasferta davvero attesa per la squadra e allo stesso tempo temuta dal coach Milli che aveva di fronte una delle papabili contendenti per il salto di categoria. Bergamo Basket 2014 aveva infatti dalla sua parte un allenatore ben conosciuto in Friuli, Gabriele Grazzini, ex assistente nel team di Apu Udine che milita in serie A2. 

Ciò non ha impedito ai biancorossi di giocare la propria partita a testa alta con il sostegno dei tifosi venuti da Pordenone per sostenere la prima squadra. Sin dal primo quarto si è vista una partita equilibrata dove ognuno ha dato prova dell'importanza del collettivo e non della singola prestazione individuale. Se si guarda infatti il tabellino finale nessuno è andato in doppia cifra, ma ogni giocatore è stato in grado di incidere con il giusto spirito di squadra che è stata di fatto la chiave del successo di questa prima partita di Serie B. 

La classifica

Coesione, determinazione, reazione anche dopo i tentativi di rimonta di Bergamo Basket 2014 che alla fine era riuscito a riportare il punteggio in partità (58-58) al termine dell'ultimo quarto. A due minuti dalla fine la rosa di coach Milli sostenuta dal capitano Venuto è riuscita a trovare lucidità nella fase di gioco impedendo la remuntada dei bergamaschi. 62-68 e due punti preziosi per il campionato.

Tabellino

Bergamo Basket 2014 - Horm SBP 62-68 (15-18; 26-35; 41-54)

Farina 9, Michelin, Agallliu ne, Cardazzo 8, Cagnoni 9, Venaruzzo 4, Tonut 7, Mandic 9, Venuto 5, Varuzza 8, Mozzi 9, Biasutti e Agalliu non entrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sistema Horm Pordenone, buona la prima: vittoria sofferta nel campo di Bergamo
PordenoneToday è in caricamento