rotate-mobile
Calcio

Doppio passo falso per Maniago Vajont e Tamai

Pareggiano entrambe le pordenonesi in vetta

Dopo 8 giornate gli equilibri del campionato regionale di Eccellenza sono ancora tutti da scrivere. Le due pordenonesi Maniago Vajont e Tamai, entrambe in vetta, pareggiano e si portano a 20 punti. Le squadre di De Agostini e Mussoletto hanno disputato due derby di primo piano, impegnate rispettivamente sui campi di Chions e Spal Cordovado. La Pro Gorizia è solo virtualmente terza a 3 lunghezze: dovrà recuparare 38 minuti contro lo Zaule a causa dell'interruzione per guasto tecnico della gara odierna (che conduceva 2-0).

Le furie rosse a Chions non vanno oltre lo 0-0. Buona prova dei gialloblù, che tengono a bada l'attacco ospite e stazionano al 4º posto a 14 punti, con Brian Lignano e Sistiana Sesljan. Il Maniago Vajont, in vantaggio per buona parte della gara, impatta 1-1 a Cordovado. Stesso risultato del terzo dervy di giornata, quello tra Comunale Fiume Bannia e Sanvitese.

I risultati delle altre partite: Codroipo - Juventina 0-0, Forum Julii - Tricesimo 2-1, Pro Cervignano - Brian Lignano 1-3, Pro Fagagna - Virtus Corno 2-3, Sistiana Sesljan - Chiarbola Ponziana 3-0, San Luigi - Kras Repen 2-1, Pro Gorizia - Zaule Rabuiese 2-0 (interrotta al 52').

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio passo falso per Maniago Vajont e Tamai

PordenoneToday è in caricamento