rotate-mobile
Calcio

Il Chions stende 2-0 la Virtus Bolzano e brinda ai tre punti

Bel successo per i gialloblu nell'anticipo, decide la doppietta di capitan Valenta

Tre punti importanti per il Chions che, nell'anticipo del sabato, con una doppietta per tempo di capitan Valenta ha steso la Virtus Bolzano. Secondo successo in campionato per i ragazzi di mister Andrea Barbieri che oltretutto per la prima volta non subiscono reti. 

Ad aprire i giochi ieri pomeriggio ci ha pensato come detto il bomber Valenta, il quale all'8' sfrutta la sponda di Carella, avanza sul centro-sinistra e piazza un mancino imparabile per il portiere. Pochi minuti dopo va a un passo dal raddoppio De Anna, la palla esce di poco complice anche la deviazione di un difensore avversario. La Virtus Bolzano cresce però con il passare dei minuti, tra la fine del primo tempo e l'ininizio della ripresa crea infatti due nitide palle gol: la prima con Vinciguerra al 30', il quale tira alto da ottima posizione, mentre nel secondo tempo il neo entrato Zeni costringe Tosoni a una parata non banale. Al 28' Valenta però dimostra di avere qualcosa di più: prende palla sulla sinistra, avanza fin dentro l'area da dove piazza un destro chirurgico sul primo palo per il 2-0 gialloblu. A tempo quasi scaduto Tosoni salva su Iezzi, mantenendo così inviolata la propria porta.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chions stende 2-0 la Virtus Bolzano e brinda ai tre punti

PordenoneToday è in caricamento