rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Calcio

Rimonta clamorosa del Chions: battuto 2-1 il Campodarsego in Zona Cesarini

Sotto 1-0 fino all'89', la squadra di Barbieri prima pareggia con Valenta e poi segna nel recupero con il rigore di Bolgan

Pazzesco al Tesolin. Il Chions, in svantaggio fino all’89’, pareggia e supera in pieno recupero il Campodarsego: finisce quindi 2-1 per i padroni di casa del Chions. 

E’ equilibrio fino al 20’. La prima chance è per il Campodarsego al 26’ con Mosti che sul più bello è anticipato dal portiere. Due minuti dopo il portiere biancorosso Minozzi è provvidenziale nell’uscita salvando la porta del Campodarsego. Alla mezz’ora si rivede la squadra di Masitto con Diarrassouba che trova l’ottima risposta del portiere Toson. Toson che tre minuti più tardi commette fallo da rigore atterrando Diarrassouba. Dagli undici metri va lo stesso attaccante biancorosso che al 34’ trasforma per l’1-0 Campodarsego.

Nella ripresa rientra bene in campo il Campodarsego con la prima chance per Ballan che vede la propria conclusione deviata in corner (4’). Tre minuti più tardi bella palla di Diarrassouba per Mosti che di testa mette di poco fuori. Al 28’ si rivede il Chions con una conclusione del neoentrato Bolgan sugli sviluppi di una punizione che termina alta. Un minuto dopo Duse è provvidenziale a deviare la conclusione a colpo sicuro di Valenta. Il Campodarsego sembra in controllo e reggere gli assalti finali dei padroni di casa, ma al 44’ arriva il gol del pareggio proprio con una conclusione di capitan Valenta. A questo punto succede l'incredibile: al 5' di recuperol il Chions si guadagna un calcio di rigore che Bolgan trasforma per la gioia dei tifosi gialloblu. 

CHIONS-CAMPODARSEGO 2-1

CHIONS: Tosoni, Moratti (47’ st Musumeci), Canaku (39’ st Reschiotto), Papa (42’ st Borgobello), Zgrablic (24’ st Bolgan), Benedetti, De Anna, Ba (47’ st Tomasi), Carella, Valenta, Pinton. Allenatore: Andrea Barbieri.

CAMPODARSEGO; Minozzi, Demo, Ballan (19’ st Rao), Casella (14’ st Duse), Bajic, Gerevini, Cocola (12’ st Mboup), Oneto, Pavanello, Diarroassouba (31’ st Sylla), Mosti (24’ st Prevedello). Allenatore: Cristiano Masitto.

ARBITRO: Benevelli di Modena.

RETI: 34’ pt Diarrassouba (rigore), 44’ st Valenta, 50’ st Bolgan (rigore).

NOTE: Ammoniti: Tosoni, Zgrablic, Valenta, Borgobello, Barbieri, Diarrassouba, Gerevini, Demo, Rao. Angoli: 4-3 per il Campodarsego. Recupero: 3’ e 7’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimonta clamorosa del Chions: battuto 2-1 il Campodarsego in Zona Cesarini

PordenoneToday è in caricamento