rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Serie D, il Chions perde 4-0 con il Campodarsego

Brutta sconfitta per i gialloblu che si fermano dopo tre vittorie consecutive e vedono diminuire il vantaggio sulla zona playout

CAMPODARSEGO-CHIONS 4-0

CAMPODARSEGO: Minozzi, Oneto, Ballan, Casella (48’ st Girardello), Mboup, Gerevini, Segalina (15’ st Cocola), Chajari, Pavanello, Diarrassouba, Cupani (31’ st Barzaghideanu). Allenatore: Cristiano Masitto.

CHIONS: Tosoni, Severgnini, Valenta (13’ st Bolgar), Canella, Ferchichi (37’ st Gustin), Pinton (26’ pt Tarko), Cucchisi (26’ st Musumeci), Canaku (23’ st Casonato), Papa, Ba, Zgrablic. Allenatore: Andrea Barbieri.

ARBITRO: Falleni di Livorno.

RETI: 29’ pt Pavanello, 3’ st Segalina, 11’ st Diarraassouba, 21’ st Cocola.

NOTE: Spertatori 300 circa. Ammoniti: Papa, Casella, Cucchisi, Ferchichi, Severgnini, Mboup.. Angoli 4-1 per il Campodarsego. Recupero: 2’ e 4’.

Brutta sconfitta per il Chions che perde 4-0 sul terreno del Campodarsego. La squadra di Barbieri se la gioca per una mezz'ora, subisce l'1-0 e poi crolla definitivamente nel secondo tempo. In classifica i gialloblu hanno ora cinque punti di vantaggio sulla zona playout. 

Occasionissima dopo 20 secondi per i padroni di casa con Segalina che sul secondo palo spara a lato un pallone proveniente dalla destra. E’ un avvio favorevole al Campodarsego, che prova a fare la partita, ma il Chions è pronto ad agire con ficcanti rimesse. Al 16’ Oneto mette in mezzo un buon pallone dalla destra, sul quale si inserisce Pavanello che di testa spedisce di poco a lato. Al 21’ Diarrassouba crossa in mezzo, rasoterra, un pallone sul quale Pavanello non arriva di poco all’appuntamento con il gol. E’ sulla fascia destra che il Campodarsego preme maggiormente con il duo Oneto-Diarrassouba. Al 29’ il Campodarsego meritatamente passa: corner di Gerevini, colpo di testa appena dentro l’area di Oneto, sulla linea di porta irrompe Pavanello che insacca la rete dell’1-0. Al 38’ ancora Campodarsego pericoloso con una conclusione da fuori area di Gerevini deviata in corner. Sul susseguente calcio d’angolo ci prova Chajari che calcia fuori. Al 41’ la premiata ditta Oneto-Diarrassouba colleziona un’altra palla gol, ma è debole la conclusione dentro l’area di quest’ultimo. Passano 2 minuti e arriva un’altra occasione con Segalina che devia a lato sottoporta. Al 45’ il raddoppio pare cosa fatta: punizione di Gerevini dalla sinistra, arriva Mboup che tutto solo da buona posizione calcia però a lato. E’ l’occasione che termina un primo tempo letteralmente dominato dal Campodarsego.

La ripresa si apre con il raddoppio del Campodarsego. Al 3’ Diarrassouba mette in mezzo, respinge il portiere Tosoni, ma Segalina è pronto all’appuntamento con il gol per il 2-0. Passano pochi minuti e all’11’ il Campodarsego trova il tris con una conclusione dal vertice dell’area di Diarrassouba che si impenna e batte Tosoni. Al 18’ Cupani devia a lato un cross di Diarrassouba che poteva valere il poker. Poker che arriva 3’ dopo con il nuovo entrato Cocola che defilato sulla sinistra trova l’incrocio dei pali per il 4-0. Al 27’ ci prova Casella su punizione. E’ un dominio totale anche nella ripresa quello del Campodarsego. Anche nel finale molte le occasioni da gol e le sortite offensive al cospetto di un Chions in balia della squadra di Masitto. Finisce 4-0 per un super Campodarsego contro un Chions che non si è reso mai pericoloso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Chions perde 4-0 con il Campodarsego

PordenoneToday è in caricamento