rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Calcio

Sotto di 12 gol, il Flumignano non gioca il secondo tempo

È successo nel campionato di Seconda categoria. La squadra friulana, con solo 11 giocatori in tutto, affrontava i pordenonesi del Sesto Bagnarola

Non è stata una pagina di bel calcio quella che si è vista domenica nella partita di Seconda categoria tra Sesto Bagnarola e Flumignano. 
Gli ospiti si sono presentati al campo con ranghi molto ridotti, essendo complessivamente 11 giocatori a referto. 
Non bastasse la mancanza delle sostituzioni, alcuni giocatori erano acciaccati e mancavano i due portieri, cosa che ha costretto un calciatore di un altro ruolo a difendere i pali. 
Dopo quindici minuti dal fischio di inizio il Flumignano era già sotto di cinque gol e alla fine del primo tempo il risultato era di 12-0. 
Così la squadra, d’accordo con la società ha deciso di non scendere in campo e per questo sarà certificata la sconfitta a tavolino. 

Il dirigente del Flumignano, Evaristo Ammirati, ha commentato a Friuligol: «Ho versato qualche lacrima perché quanto accaduto oggi lascia una grande amarezza. La speranza è che la sanzione sia quella minima prevista in casi del genere e che la squadra possa recuperare gli assenti, le motivazioni e la compattezza anche perché prima di oggi eravamo in crescita, mentre stiamo continuando a lavorare per rinforzare l'organico». 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto di 12 gol, il Flumignano non gioca il secondo tempo

PordenoneToday è in caricamento