rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
triste epilogo

Ufficiale: il Pordenone Calcio è fallito

Arrivata la senta del Tribunale che dichiara la liquidazione giudiziale

Mancava solo l'ufficialità, che è arrivata il 31 ottobre 2023. Il Tribunale ha dichiarato la liquidazione giudiziale, ovvero il fallimento del Pordenone Calcio. La sentenza è arrivata alle quattro del pomeriggio di martedì. 
Niente di sorprendente in quanto accaduto, perché lunedì 30 il presidente Mauro Lovisa aveva annunciato di ritirare la richiesta di concordato in continuità, un tentativo di salvare la società - fortemente indebitata - che ha fatto lavorare intensamente gli studi legali Casucci e Malattia che hanno seguito l'ormai ex patron del Pordenone nel tentativo disperato di salvataggio. 

Adesso che il Pordenone è ufficialmente fallito si apriranno nuovi scenari. Quello più difficile - come in ogni caso di fallimento - sarà per i creditori, a partire dai dipendenti. Poi si vedrà quale sarà il futuro del marchio e quindi l'assetto della nuova società che si occuperà del calcio cittadino. 
Sicuramente il marchio del Pordenone farà gola a qualcuno perché, al netto degli innegabili errori gestionali degli ultimi anni, è arrivato ad alti livelli nel calcio nazionale e ha saputo far parlare di sé in tutta Italia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficiale: il Pordenone Calcio è fallito

PordenoneToday è in caricamento