rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Sport

Campionati italiani indoor, due ori alle promesse dell’atletica pordenonese

Ad Ancona Baofa Mifri Veso e Masresha Costa firmano salgono sul gradino più alto del podio

Si arricchisce sempre di più il medagliere dell’atletica in Friuli Venezia Giulia. Durante i Campionati Italiani Individuali Indoor Juniores e Promesse che si sono tenuti ad Ancona il 4 e 5 febbraio gli atleti friulani sono riusciti a portarsi a casa quattro medaglie dimostrando il loro talento. Due di questi successi portano la firma di Baofa Mifri Veso dell'Atletica Brugnera Friulintagli, che già l’anno scorso si era aggiudicata il primato nel salto triplo ai Campionati Italiani Allievi indoor grazie a un balzo di 12,66 metri. La classe della giovane promessa di 17 anni si è vista anche in questa nuova edizione laureandosi campionessa italiana Juniores sempre nella stessa categoria con 12,88 metri. Nel salto in lungo ha invece ottenuto un argento grazie a un salto di 5,90 metri. 

La squadra di Brugnera ha agguantato un altro primo posto grazie alla prestazione di Masresha Costa. Nei 1500 metri Promesse Uomini l’atleta classe 2002 è riuscito a conquistare il titolo di campione con un tempo di 3:49.21 seguito da Zouhir Sahran con 3:50.24 e Thomas Serafini con 3:50.95. 

Medaglia d’argento invece Giada Cabai. La tesserata nella squadra di Atletica Malignani Libertas Udine ha compiuto una vera e propria impresa nel lancio del peso con la misura 13,75 metri.

I due talenti di Pordenone ai Campionati Italiani Indoor Juniores e Promesse ad Ancona

I risultati a squadre

I Campionati italiani juniores e promesse indoor di Ancona hanno inoltre decretato un altro verdetto: i titoli giovanili di società 2023. Nel caso di Brugnera da segnalare è il 12° posto nella categoria Indoor Promesse Uomini (26 punti), e il 15° nella Indoor Juniores Donne (23 punti).

Indoor Promesse Uomini

  • Cus Pro Patria Milano (56)
  • Atletica Firenze Marathon (50) 
  • Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi (50)

Indoor Promesse Donne

  • Atletica Brescia 1950 (106)
  • Assindustria Sport Padova (45,5) 
  • Atletica Libertas Unicusano Livorno (43)

Indoor Juniores Uomini

  • Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi (73,5)
  • Atletica Bergamo 1959 Oriocenter (43) 
  • Pro Sesto Atletica Cernusco (35)

Indoor Juniores Donne

  • Bracco Atletica (55) 
  • Fiamme Gialle Simoni (52) 
  • Assindustria Sport Padova (43)

Foto di Fidal

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani indoor, due ori alle promesse dell’atletica pordenonese

PordenoneToday è in caricamento