motorsport / Caneva

Motocross, a Caneva dà spettaccolo il 16enne Miha Vrh

Il giovane sloveno si è imposto in gara 2

Lo sloveno Miha Vrh, 16 anni, due volte campione nazionale, ha dato spettacolo nella terza prova del campionato regionale di motocross, andata in scena al crossodromo Augusto Doro di Caneva. Il portacolori del Mc Pino Medeot, su Fantic 125 2T, si è imposto nettamente in gara-2 della classe Agonisti, staccando di 31’’194 Federico Marion (Mc Gaerne) su Honda 250 2T e di 32’’401 Imer Corazza (Mc Polcenigo) su Ktm 250 2T. Vrh, con una moto di potenza inferiore agli altri, ha avuto una marcia in più sui rider più esperti e ha migliorato il risultato di gara-1, quando era arrivato terzo a 39’’542 da Federico Marion (secondo il pilota del Mc Pino Medeot Tommaso Murgut su Gas Gas 125).

Questi i risultati più importanti della giornata di gara di Caneva, organizzata grazie al Mc locale. Nelle altre classi si sono distinti altri piloti. In Mx125 è andato davvero forte Norick Paliaga (Medeot), primo sia in gara-1, sia in gara-2 nella generale e tra i 125 junior. Tra i Mini 85 super prestazioni da parte di Raffaele Frappa (Mc Risorgive) tra gli junior e di Amadej Spacapan (Medeot) tra i senior: per tutti e due doppio successo esattamente come tra i Mini 65 per Matevz Slejko (Medeot) tra i cadetti e Jeremy Aiello (Mc Trieste) tra i debuttanti. Da segnalare poi la grande giornata di Nicolas Agosti (Mc Fanna) tra i Challenge, capace di imporsi in gara-1 e in gara-2 sia nella classifica assoluta, sia tra gli Mx1.

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motocross, a Caneva dà spettaccolo il 16enne Miha Vrh
PordenoneToday è in caricamento