rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
rally

Friulmotor, nuova avventura con Hyundai nel campionato rally asfalto

Il team di Manzano, con il sostegno della casa automobilistica coreana, sarà al via della serie con la i20 N Rally 2 In abitacolo il pordenonese pluri-campione europeo Luca Rossetti con alle note Eleonora Mori

Nuovo impegno per Friulmotor. Il team di Manzano, supportato da Hyundai Rally Team Italia, prenderà parte con la i20 N Rally 2 al Campionato Italiano Rally Asfalto (CIRA), serie che si struttura su sette e che si apre nel weekend del 21 e del 22 aprile con il Rally 2 Valli di Verona. A guidare la macchina, che sarà gommata Michelin, il pordenonese pluri-campione europeo Luca Rossetti, navigato nell’occasione da Eleonora Mori. Classe 1976, già campione italiano del 2008, “Rox” riprende a collaborare con Friulmotor, squadra con cui aveva corso in passato e proprio con Hyundai (sull’esemplare R5 e Rally 2). L’ultima volta risale allo scorso autunno, quando sulla i20 N Rally 2 aveva vinto il Rally di Schio.

«Siamo molto soddisfatti dell’accordo trovato sia con Hyundai sia con Rossetti – ha commentato la notizia la famiglia De Cecco -. Si tratta di un nuovo impegno che approcceremo con la massima professionalità, con l’obiettivo di puntare in alto”. “Con grande piacere torno a stringere il volante di una Hyundai, vettura con cui ho sempre avuto un ottimo feeling e con cui ho ottenuto grandi risultati - ha detto dal canto suo Rossetti -. Il Campionato Italiano Rally Asfalto sarà impegnativo ma potrò contare sul supporto di un’ottima squadra come Friulmotor, supportata da Hyundai Motorsport Customer Racing e Hyundai Italia».

Dopo il Rally 2 Valli, che Rossetti ha già vinto due volte, l’annata proseguirà con il Rally del Salento, il Rally di San Martino di Castrozza, il Rally di Lana, il Rally Piancavallo, il Rally di Como e il Rally Città di Bassano. Per Friulmotor si tratta di un altro programma di prestigio allestito per questa stagione dopo quello già iniziato nel Fia Erc (campionato europeo) con Racing Network (e il pilota Andrea Nucita) e dopo quello che prenderà il via al breve nel campionato nazionale sloveno come rappresentante ufficiale della casa coreana (con Rok Turk al volante). Da ricordare anche la partecipazione alla Coppa Rally di Terza Zona con Manuel Sossella, alla Quarta Zona con Claudio De Cecco e Filippo Bravi e alla Settima Zona con Stefano Liburdi (che correrà anche il Rally Targa Florio). Tutti corrono su Hyundai i20 N Rally 2 e puntano alla finale nazionale del Rally del Lazio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Friulmotor, nuova avventura con Hyundai nel campionato rally asfalto

PordenoneToday è in caricamento