Tennistavolo

Giada Rossi conquista il bronzo a Platja d'Aro

Un ottimo risultato per l’atleta paralimpica fermata solo dalla brasiliana Fraga

Si è concluso con un bilancio senza dubbio positivo l’edizione 2023 del Costa Brava Spanish Para Open. Gli italiani sono tornati a casa da Platja d'Aro con una medaglia d'oro, una d'argento e due di bronzo. Segno di una crescita e di un miglioramento che tocca anche anche la campionessa pordenonese Giada Rossi. L’atleta di Zoppola si è aggiudicata un ottimo terzo posto fermata solo in semifinale dalla brasiliana Fraga. Una gara combattuta dall’inizio alla fine terminata sul 3 a 2 per l’avversaria. Dopo un set di svantaggio (11 - 9), Giada Rossi è riuscita comunque a rimontare superandola sul 2 a 1 (9 - 11, 8 - 11), arrendendosi dopo due set senza esclusioni di colpi (11 - 9, 11 - 9).  

Eppure bisogna considerare che l'atleta del gruppo sportivo paralimpico della difesa era l'unica di classe due ad affrontare dei campioni di classe tre superiore. A cominciare dalla prima partita contro Carlotta Ragazzini (n. sei al mondo), vincitore del torneo. Anche in questo caso c’è stata una vera e propria rimonta dopo due set conquistati dalla compagna di nazionale. Ma l’esito in questo caso è diverso dalla semifinale contro Fraga, dato che nel corso della partita è riuscita ad aggiudicarsi i tre set successivi, vincendo la gare sul 3 a 2 (10 - 12, 9 - 11, 11 - 5, 11 - 9, 11 - 9). Dopo un 3 a 0 netto contro la brasiliana Marliane Amaral Santos, Giada Rossi si trovata di fronte a un’altra avversaria di livello, l’indiana Sonalben Manubhai Patel. Uno scontro che si è concluso anche in questo caso sul 3 a 2 (13 - 11, 7 - 11, 9 - 11, 11 - 5, 11 - 9). 

Dopo il torneo di Platja d'Aro il rientro previsto sabato a Lignano per preparare il torneo che inizia mercoledì prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giada Rossi conquista il bronzo a Platja d'Aro
PordenoneToday è in caricamento