rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Nuoto

Altro successo per la Gymnasium: Elena Savian vince e si qualifica alle finali nazionali

Ottimo risultato per Elisa Franceschi che si aggiudica i 100 rana e strappa il biglietto per i campionati italiani

Non si fermano i successi per la Gymnasium Friulovest Banca. Domenica scorsa la squadra non solo era in grande forma, ma ha dimostrato di essere molto competitiva in ogni disciplina confermando, con le singole prestazioni, il progresso ottenuto fino ad oggi.

Nel week-end di gara, valida per la qualificazione al Campionato Regionale e Nazionale,  Elena Savian è riuscita a vincere i 1500 stile libero con un ottimo crono di 17.27.07. Il che si traduce in un nuovo record regionale della categoria "ragazze" e in un settimo posto in graduatoria Nazionale per la qualificazione ai Campionati Italiani Giovanili dove è già presente nelle categorie dei 400 e 800 stile libero.

Letizia Facca prosegue il suo percorso di crescita nella sue gare più congeniali, ottenendo le qualificazioni nei 50, 100 e 200 delfino, mentre Elisa Franceschi, con la vittoria nei 100 rana, ha messo in cassaforte la sua partecipazione ai prossimi campionati italiani nelle gare veloci a rana 50 e 100 aggiungendosi a una lista  che vede già la sua compagna Chiara Lucchese in corsa per i 100 e 200 rana.

Se da un lato ci sono state delle conferme importanti - come l’obiettivo sfiorato della qualificazione per Ruben Zammattio nei 200 misti gara - dall’altro ci sono stati dei recuperi attesi per la Gymnasium, che potrà contare sul ritorno non solo di Riccardo Favot nelle gare veloci a stile libero, ma anche di Irene Mestroni, Emma Deiuri, Annachiara Portolan e Ludovica Gerolami.

Da segnalare i miglioramenti anche per Alberto Grion e Stefano Infanti nei 400 stile libero, Davide Tanzi a delfino, Alberto Stani nella rana, Aurora Visintin e Ginevra Zambon 200 e 400 stile libero e Giada Franceschin a dorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro successo per la Gymnasium: Elena Savian vince e si qualifica alle finali nazionali

PordenoneToday è in caricamento