rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
nuoto

Gymnasium non smette più di vincere: nuove medaglie ai campionati nazionali

Elisa Franceschi argento nei 50 rana e nuovo record regionale di categoria Juniores. La squadra conquista il secondo posto tra gli Esordienti

Dopo gli ottimi risultati di Letizia Facca ed Elena Savian, Gymnasium chiude il cerchio nella categoria Juniores grazie alla prestazione Elisa Franceschi. Nella gara che si è tenuta a Riccione è riuscita a conquistare l’argento nei 50 rana  stabilendo nuovo record regionale. 

C’è allo stesso tempo una grossa soddisfazione per gli Esordienti che nel corso dei Campionati italiani di categoria hanno ottenuto splendidi risultati con alcuni che si sono aggiudicati delle preziose medaglie. La squadra giovanile di Gymnasium ha dimostrato, durante il weekend appena concluso, di essere un team competitivo sotto ogni aspetto. Molti pensano che il nuoto sia solo uno sport individuale, ma come gruppo sono riusciti comunque a conquistare il secondo posto nella classifica di società per il settore Esordienti A. Il che non è poco.

«Sono molto soddisfatta delle prestazioni di tutta la squadra”, commenta l’allenatrice Enrica Marzano, “i ragazzi hanno dimostrato spirito competitivo e ottime doti agonistiche».

Nella categoria maschile Alessandro Bellet si conferma campione regionale nei 400 misti, 100 rana e argento nei 200 delfino e 200 misti.

Stesso traguardo per Alex Bergamo nei 1500 stile libero e nei 200 stile libero, argento nei 400 e bronzo nei 100 stile libero. Niccolò Di Piazza si aggiudica il secondo posto nei 1500 stile libero, e il terzo nei 100 delfino. Argento per Thomas Lingilio nei 100 rana, mentre Vittorio Venier ottiene il podio con il bronzo nei 200 stile libero. Ottimi piazzamenti nche per Mattia Oteri, Giovanni Lazzarin, Federico Ambrogetti, Stefano Ortolani e Luca Fumi.

Campionati italiani di Riccione, la squadra di Gymnasium

Per quanto riguarda le gare femminili continua la sua progressione Melissa Zanette che conquista l'argento negli 800 stile libero e il bronzo nei 400 sempre a stile libero.

«Melissa è una nuotatrice davvero eclettica e di ottime qualità natatorie», aggiunge l'allenatrice, «ma deve trovare più convinzione per poter esprimere tutto il suo reale potenziale». Completano la classifica Luna Bottecchia e Nicole Giorgiutti.

Tra le staffette due quarti posti per le ragazze nella 4x100 stile libero con Nicole Giorgiutti, Luna Botttecchia, Sara Buna e Melissa Zanette e nella 4x100 mista con Tea Pivetta, Luna Botttecchia, Melissa Zanette e Nicole Giorgiutti.

Due volte campioni regionali invece i maschi nella 4x100 stile libero con Alex Bergamo, Thomas Lingilio, Vittorio Venier e Alessandro Bellet e nella 4x100 mista con Alex Bergamo, Thomas Lingilio, Alessandro Bellet e Vittorio Venier.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gymnasium non smette più di vincere: nuove medaglie ai campionati nazionali

PordenoneToday è in caricamento