rotate-mobile
Volley

Mario Di Pietro è il nuovo allenatore della Tinet Prata

Il sessantatreenne padovano sostituirà Dante Boninfante. Con la Foppapedretti Bergamo ha ottenuno due scudetti, due Coppe Italia e una Champions League

La Tinet Prata riparte da Mario Di Pietro. Il 63enne padovano è stato scelto dal Direttore Sportivo Luciano Sturam e dal Direttore Generale Dario Sanna per guidare i gialloblù a partire dalla prossima stagione. Dopo gli ottimi risultati raggiunti quest'anno, i passerotti hanno deciso di proseguire il percorso con un allenatore di esperienza. Nel volley femminile Mario Di Pietro ha ottenuto con la Foppapedretti Bergamo due scudetti, due Coppe Italia e una Champions League. Nel corso della sua carriera ha collaborato con il coach della nazionale campione d’Europa e del Mondo Ferdinando De Giorgi allenando per due anni a Cuneo in Superlega. Quindi il ritorno in veneto con settori giovanili di alto livello e la Serie A a Montecchio, squadra rognosa contro la quale la Tinet ha sempre faticato.

Le sue qualità sono state sempre molto apprezzate, tanto da farlo entrare nello staff della nazionale maggiore, come assistente. Questa estate invece svolgerà il ruolo di allenatore della nazionale U22.

“Ho un grandissimo entusiasmo – commenta il coach padovano alla sua prima intervista ufficiale in gialloblù – e devo dire che convincermi ad imbarcarmi in questa nuova avventura è stato facile. La realtà di Prata è molto importante e l’ho incontrata tante volte sul campo in queste stagioni. ho sempre apprezzato la crescita graduale, ma costante di questa società e uno dei miei obiettivi era arrivare ad allenare qui. Fortunatamente ci sono riuscito e per questo devo ringraziare la società di avermi dato la fiducia e l’incarico”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Di Pietro è il nuovo allenatore della Tinet Prata

PordenoneToday è in caricamento