rotate-mobile

Restano bloccati con il furgone nel guado in piena, intervengono i vigili del fuoco

È successo nel pomeriggio di oggi, 28 febbraio a Cordenons

Alle ore 12:45 di oggi, 28 febbraio 2024, i vigili del fuoco di Pordenone, insieme alla squadra SFA (Soccorritori Fluviali Alluvionali) dello stesso comando, sono intervenuti per soccorrere due persone a bordo di un furgone bloccato nei guadi di Murlis nel comprensorio dei fiumi Cellina – Meduna nel territorio comunale di Cordenons (PN). Dalle prime ricostruzioni hanno cercato di attraversare il fiume in piena nonostante la segnaletica e gli sbarramenti che si trovavano nella zona. Oltre a essere proibito, è estremamente pericoloso per l’incolumità dei passeggeri. Una manovra azzardata che stesso tempo mette a rischio anche chi è chiamato a prestare soccorso.

La squadra, giunta sul posto utilizzando il gommone da rafting, ha raggiunto i due uomini che si trovavano all’interno del furgone, bloccato nell’acqua in mezzo al guado. Dopo averli caricati sul gommone, i vigili del fuoco li hanno trasportati incolumi sulla terra ferma. Una volta messi in salvo gli occupanti del mezzo i vigili del fuoco hanno provveduto anche a recuperare il furgone trainandolo, fino all’inizio del guado, con il verricello di uno dei mezzi di soccorso.

Si parla di

Video popolari

Restano bloccati con il furgone nel guado in piena, intervengono i vigili del fuoco

PordenoneToday è in caricamento