rotate-mobile
l'epilogo / San Giorgio della Richinvelda

Perde il controllo dell'auto e si ribalta, non ce l'ha fatta l'imprenditore alla guida

Gildo Volpatti era un imprenditore agricolo di San Giorgio della Richinvelda

Non ce l'ha fatta l'uomo alla guida dell'automobile che si è capovolta nel pomeriggio di domenica 8 gennaio a San Giorgio della Richinvelda. Troppo gravi le condizioni di Gildo Volpatti, imprenditore agricolo 76enne che viveva e lavorava nella frazione di Aurava. 
L'incidente è avvenuto sulla strada ex strada provinciale 1 "Val d'Arzino". 
Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, Volpatti era incastrato tra le lamiere ed era in arresto cardiaco. È stato estratto dai pompieri e poi portato all'ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone ma le sue condizioni erano troppo gravi e ai sanitari non è rimasto altro da fare se non constatare il decesso. 
Gildo Volpatti lascia la moglie e due figli. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dell'auto e si ribalta, non ce l'ha fatta l'imprenditore alla guida

PordenoneToday è in caricamento