rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca / Rorai / Viale Michelangelo Grigoletti

È morto il ciclista che ha battuto la testa in viale Grigoletti

Il 54enne ha perso il controllo della bicicletta cadendo a terra. A soccorrerlo una coppia che ha subito chiamato i soccorsi

Non ce l'ha fatta Viorel Ticlear, ciclista di 54 anni originario della Romania ma residente a Pordenone. L'uomo ha perso la vita dopo essere caduto dalla bicicletta in viale Grigoletti lo scorso 16 marzo. Il fatto si è verificato intorno alle 20:30 all'incrocio con via Fantuzzi. A soccorrerlo una coppia a bordo di un'auto che hanno subito chiamato i soccorsi. Stando alle ricostruzioni il ciclista ha perso il controllo del mezzo battendo la tesa su un tombino. 

Il personale medico infermieristico è giusto sul posto a bordo dell'ambulanza e di un'automedica. Una volta stabilizzato è stato trasportato con urgenza all'ospedale di Pordenone in gravissime condizioni. L'uomo, ricoverato in terapia intensiva, è deceduto una settimana dopo la caduta.  Le forze dell'ordine, dopo aver terminato i rilievi, hanno escluso il coinvolgimento di altri veicoli nell'incidente. 

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto il ciclista che ha battuto la testa in viale Grigoletti

PordenoneToday è in caricamento