rotate-mobile
Gli appuntamenti del fine settimana

Cosa fare nel weekend a Pordenone e dintorni

Tanta musica, ma anche teatro, mostre, la fiera del disco e molto altro ancora. Ecco la selezione di PordenoneToday su cosa fare in questo fine settimana

Musica, incontri, teatro, mostre, ma anche escursioni sulla neve e molto altro ancora. Sono gli ingredienti, assieme al freddo, per questo fine settimana di gennaio, iniziato oggi, venerdì 19, con la pioggia, ma dal punto di vista meteo destinato a migliorare per quanto riguarda il sole. Ecco la selezione di PordenoneToday su cosa fare nel weekend.

Se la pioggia caduta in queste ore in montagna si è trasformata in neve e rendendo contenti gli appassionati di ciaspolate o sci sugli impianti della regione, tanti sono gli appuntamenti sparsi tra capoluogo e provincia. A cominciare dalla musica, il cui programma propone, ad esempio, il concerto del "re dei violinisti", Roby Lakatos ospite del Verdi di Pordenone. La Fazioli Concert Hall di Sacile, invece, vede come protagonista una delle giovani pianiste più interessanti del panorama contemporaneo, Yukine Kuroki. Tra musica, parole e immagini, invece, si muove la serata organizzata a Casarsa con la presenza del fondatore dei Nomadi, Beppe Carletti, che accompagnerà il pubblico in un viaggio per raccontare i 60 anni della storica band. Sempre tra musica e parole è anche il sorprendente "Variété", il concerto-spettacolo di Mauricio Kagel proposto a Pordenone nell'ambito della rassegna "Perle musicali in villa".

Venerdì approda poi al Capitol di Pordenone Immanuel Casto con “Non erano battute”, il suo primo spettacolo di stand-up dedicato ai grandi “segreti” della comunicazione. Il giorno successivo, sabato 20, ecco Karma B con "MaschiE...quello che gli uomini non dicono”. L’esuberante duo di Drag Queen Karma B sarà in scena con uno show unico e frizzante sul tema della “maschiologia” tra musica, stand up comedy e look da capogiro. Ricco anche il cartellone degli spettacoli di teatro. Solo per fare qualche esempio, il popolare attore Ettore Bassi sarà allo Zancanaro di Sacile con uno dei gialli senza tempo di Agatha Christie, "Trappola per topi", mentre al Teatro Ruffo di Sacile si ride con la commedia "Omicidio col contagiosse". All'Auditorium Concordia di Pordenone, invece, va in scena il teatro popolare in triestino con la compagnia Il Gabbiano e il suo "Le stele sta a vardar".

Inserita nell'ampio progetto, questo fine settimana "Se.Me. Sentieri della memoria" fa tappa ad Azzano Decimo con una passeggiata in compagnia degli asinelli, una “gita” con approfondimenti sulla natura in compagnia degli asini, durante la quale i partecipanti saranno anche impegnati in un laboratorio itinerante. Per concludere, oltre alle tante mostre allestite in città e in diverse sedi espositive della provincia, questo è anche il fine settimana in cui a Pordenone torna la più grande fiera del disco in Italia, un imperdibile appuntamento per tutti gli appassionati del supporto analogico, che anche quest’anno si svolgerà negli spazi della Fiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare nel weekend a Pordenone e dintorni

PordenoneToday è in caricamento