rotate-mobile
Sport

Tiro a segno, Davide Franceschetti conquista l'oro in Coppa del Mondo

Il successo arriva dopo il trionfo agli European Championships WSPS a Rotterdam

Davide Franceschetti, classe 1991, ha conquistato la medaglia d'oro nel corso della prima tappa della Coppa del Mondo Paralimpica 2024 a Nuova Delhi, in India. Il successo è arrivato nella specialità P4 Pistol SH1. Una gara che si è svolta nella distanza di 50 metri. Il campione sanvitese ha dimostrato subito le sue capacità e una precisione di tiro assoluta in tutte le fasi della gara. Una crescita che dai 48,0 punti iniziali lo ha portato a conquistare 172,8 punti già a metà gara fino a toccare punteggio complessivo di 230. 

Il campione, tra le fila del gruppo di Tiro a segno di Pordenone, conquista quindi una medaglia storica dopo i risultati ottenuti agli European Championships WSPS a Rotterdam. L'atleta non solo si è aggiudicato l'oro nella specialità P1 - SH1 (pistola ad aria compressa), ma aveva stabilito il record italiano di questa disciplina. E cosa ancora più importante, è riuscito a strappare il pass per le Paralimpiadi di Parigi 2024.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a segno, Davide Franceschetti conquista l'oro in Coppa del Mondo

PordenoneToday è in caricamento