rotate-mobile
siccità

Domani ritorna la pioggia forte, ma potrebbe non bastare

Precipitazioni intense su tutta la regione

C'è preoccupazione per la siccità che, dopo l'estate "secca" del 2022, potrebbe ripresentarsi anche quest'anno. Autunno e inverno non hanno portato le precipitazioni sperate, e anche l'esordio di primavera con le prime temperature miti, non ha ancora visto molta pioggia. 

Per martedì 14 marzo è prevista una tregua. Curiosamente, per una zona in cui la pioggia non è mai mancata, si può parlare di tregua dalla siccità. 
Secondo le previsioni di 3bmeteo, A Pordenone domani ci saranno cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi, in temporanea attenuazione nel pomeriggio e sono previsti 21mm di pioggia.
Durante la giornata di domani la temperatura massima registrata sarà di 12 gradi, la minima di 9 gradi, lo zero termico si attesterà a 1942 metri. I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Est, al pomeriggio deboli e proverranno da Sud-Sudovest. 

Pioverà tutto il giorno sull'intera regione, con la speranza che le precipitazioni servano a dare un po' di respiro agli invasi montani e garantire un po' di riserva idrica per l'agricoltura. Per riportare invece le falde acquifere a livello ci vorranno delle precipitazioni più costanti: la prossima pioggia, debole, è prevista per il 20 marzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domani ritorna la pioggia forte, ma potrebbe non bastare

PordenoneToday è in caricamento