rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Attualità

La bolletta dell'acqua è sempre più salata in Italia, ma Pordenone si salva: quanto si spende in città

Il raffronto con gli altri centri urbani

Sempre più salata o per dirlo fuor di metafora, semplicemente sempre più cara. Una famiglia media, composta da tre persone, in Italia consuma, secondo una recente indagine di Altroconsumo, 182 metri cubi l'anno, vale a dire 166 litri al giorno a testa e spende 466 euro per la bolletta dell'acqua. I rincari medi sono stati del 9,5 per cento negli ultimi due anni (da dicembre 2021 a oggi) contro il +9,7 per cento degli ultimi quattro anni. 

L’acqua potabile è rincarata un po’ ovunque, ma le cifre variano sensibilmente da città in città e si va dai 163 euro all'anno di Milano, con meno di un euro al metro cubo, ai 377 euro di Roma, fino agli oltre 800 di Siena e di Grosseto. Il 42 per cento del campione analizzato dall’associazione spende dai 370 ai 500 euro mentre il 25 per cento tra i 500 e i 700 euro. La Toscana è la regione con l'acqua mediamente più costosa, mentre la media tra Sud e Nord è paragonabile. 

A Pordenone la spesa media per l'acqua è di 358 euro e costa quindi meno rispetto al resto d'Italia.


Bolletta acqua 2023 per città - Foto Altroconsumo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La bolletta dell'acqua è sempre più salata in Italia, ma Pordenone si salva: quanto si spende in città

PordenoneToday è in caricamento