rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
L'evento / Travesio

Società operaia festeggia 130 anni di attività, Zannier: «Un pilastro per la comunità»

L'assessore regionale alle Risorse agroalimentari ha preso parte alle celebrazioni che si sono tenute a Toppo di Travesio

Si sono tenute oggi le celebrazioni per l'anniversario della Somsi di Toppo di Travesio. Un'associazione che conta più di 140 soci e che si sostiene grazie ai circa 40 volontari presieduti da Giovanna Fabris. All'evento è intervenuto anche l'assessore regionale alle Risorse agroalimentari Stefano Zannier che, nel riferirsi ai 130 anni di attività di Società operaia, ha parlato di un traguardo importante per l'intera comunità. «Ha dimostrato di saper portare fino ad oggi i valori fondatori, ovvero la mutualità e lo spirito di aggregazione, trasformandoli anche nel tempo secondo le esigenze della società: oggi è infatti quest'ultima ad essere diventata il punto focale dell'attività dell'associazione». 

I festeggiamenti sono cominciati con il ritrovo davanti alla sede storica. All'appuntamento hanno preso parte, oltre al sindaco Francesca Cozzi, i picchetti delle consorelle di Pordenone, Lestans, Solimbergo, Sequals, Tramonti, Chievolis, la veneta Mareno di Piave (TV); la sfilata con i gonfaloni partita dalla sede storica di via XXIV Maggio è arrivata alla chiesa per la Santa Messa celebrata in ricordo dei soci defunti da don Donald Boniface.

Dopo la deposizione della corona d'alloro al monumento ai Caduti la giornata si è conclusa con il pranzo sociale.

«Questa giornata di bilancio e festa dà un ulteriore slancio all'attività futura e agli impegni che vedranno coinvolti i volontari. La Regione continuerà a essere a fianco di questo importante pilastro del volontariato, così prezioso per le comunità del nostro territorio», ha concluso Zannier.

Società operaia festeggia i 130 anni di attività

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Società operaia festeggia 130 anni di attività, Zannier: «Un pilastro per la comunità»

PordenoneToday è in caricamento