rotate-mobile
L'evento / Barcis

Barcis, domenica una fiaccolata in ricordo di Giulia Cecchettin

L'evento in programma il 26 novembre alle 17:30 dalla piazza lungolago

Si terrà domenica 26 novembre a Barcis una fiaccolata in riva al lago in ricordo di Giulia Cecchettin. L'evento, in programma a partire dalle 17:30, è nato dalla proposta del sindaco Claudio Traina che, insieme a tutte le associazioni e gli operatori della Protezione civile locale, ha sentito il bisogno di promuovere un appuntamento insieme a tutta la comunità. Come ci ha spiegato il coordinatore della Protezione civile locale Mauro Bet, l'obiettivo è prima di tutto di riunire tutte le persone che hanno preso parte alle ricerche della ragazza di Vigonovo (Venezia), di cui si erano perse le tracce dallo scorso 11 novembre. Il corpo è stato ritrovato nella giornata di sabato 18 novembre tra Barcis e Piancavallo, dopo circa una settimana dalla sua scomparsa. 

La popolazione locale ha sentito dunque il dovere di far sentire la propria vicinanza ai familiari mostrando la stessa coesione che si è vista nella fase delle ricerche, dalla Protezione civile, i vigili del fuoco fino all'unità cinofila e volontari dell'Ana (Associazione nazionale alpini) che hanno dato pieno supporto alle operazioni. «Tutta Barcis è vicina a te e alla tua famiglia. Siamo un piccolo paesino ma una grande famiglia», ha scritto Mauro Bet in un post che ha trovato tutto il sostegno della gente di Pordenone. «Tu eri ad un passo da un sogno che tu solo sai quanto lo hai rincorso dando tutta te stessa per realizzarlo ma purtroppo sei caduta in un incubo che ha portato via la tua giovane vita. Siamo convinti tutti in questo piccolo scorcio di montagna che dove questa mano infame e disperata ha fatto appassire e morire un fiore,la prossima primavera ne sbocceranno altri, belli come te».
 

La fiaccolata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcis, domenica una fiaccolata in ricordo di Giulia Cecchettin

PordenoneToday è in caricamento