rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
il caso / Cordenons

Aspetta due gemelli, le negano l'affitto dell'appartamento

La storia raccontata da una donna che sta cercando una casa a Cordenons

La ricerca di un appartamento in affitto a Pordenone e nella cintura urbana non è un'impresa semplice di questi tempi. Tra i problemi per chi cerca un immobile c'è la necessità di autotutela da parte dei proprietari. 
L'ultimo caso nell'ordine arriva da Cordenons, dove una donna ha reso pubblico quanto le è accaduto negli ultimi giorni, con il contratto per l'affitto di un appartamento praticamente arrivato a conclusione. Poi però è sfumato tutto. La donna è incinta e la proprietaria di casa, quando ha saputo che la gravidanza non era ordinaria ma gemellare ha deciso di non locare la casa per evitare troppi rumori. 

«Abbiamo trovato questo appartamento a Cordenons - spiega la donna - e la proprietaria ha accettato di farci firmare il contratto, ha parla già con la sua commercialista e anche lei ha accettato. Ho mandato la lettera di disdetta anticipata dall’attuale appartamento in cui mi trovo. Tutto a posto fino a quando mi hanno fatto domande sulla gravidanza: non ho nascosto che sono incinta di due gemelli e il giorno dopo, riempiendomi di bugie all’inizio, ha amesso che non pensava che i bimbi fossero due e che preferisce non darmi più l‘appartamento perché ha paura (lei abita al piano inferiore) che le disturbino il sonno».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspetta due gemelli, le negano l'affitto dell'appartamento

PordenoneToday è in caricamento