rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
cronaca / San Giorgio della Richinvelda

Scappa a tutto gas all'alt dei vigili, abbandona l'auto e si dilegua

Nei guai un cittadino albanese che ha tentato la fuga perché circolava con l'auto senza assicurazione e collaudo

Inseguimento a sirene spiegate a San Giorgio della Richinvelda, dove un'auto non si è fermata a un posto di blocco. Gli agenti della polizia locale stavano facendo dei controlli di routine sulle strade comunali quando, grazie alla tecnologia in dotazione che legge le targhe delle macchine, hanno notato un veicolo che circolava senza copertura assicurativa. 
Hanno quindi intimato l'alt al guidatore che però alla vista dei poliziotti ha spinto sull'acceleratore scappando a tutto a gas. Da qui è partito l'inseguimento che si è concluso in un campo: il conducente e il passeggero sono scesi dalla macchina, lasciata accesa in una strada sterrata, e sono scappati nelle campagne in direzioni opposte. 
In breve tempo la polizia locale è risalita al proprietario dell'auto, un uomo di nazionalità albanese residente in zona. È stato multato per la mancanza di copertura assicurativa e perché il veicolo non era stato sottoposto alla revisione periodica. Inoltre sarà sanzionato per non essersi fermato all'alt delle forze dell'ordine, ma in questo la decisione spetterà alla prefettura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa a tutto gas all'alt dei vigili, abbandona l'auto e si dilegua

PordenoneToday è in caricamento