rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
il lutto / Sacile

Si è spento a soli 18 anni Filippo Fregolent

Grande appassionato di calcio, la sua squadra scenderà in campo per lui

Si è spento a soli 18 anni, al Cro di Aviano, Filippo Fregolent. Grande appassionato di calcio, era un attaccante della squadra Under 19 del Cavolano. 
Nella squadra sacilese aiutava anche come allenatore dei pulcini. 
Fatale una grave malattia scoperta nella primavera del 2022, ma che non gli aveva fatto perdere il coraggio e il sorriso. 
Oggi, 9 dicembre, dopo un'iniziale idea di sospendere tutte le partite del campionato, invece si giocherà, rispettando la sua volontà. Sarà osservato un minuto di silenzio prima del calcio di inizio. 

La Asd Cavolano Calcio lo ricorda così: «Ci troviamo costretti a dovervi comunicare che la scorsa notte, nonostante una lunga battaglia, il nostro Filippo Fregolent giocatore della squadra Juniores e aiuto allenatore della squadra Pulcini è venuto a mancare. Ci stringiamo alla famiglia nel dolore. A volte la vita è proprio ingiusta. Ciao Pippo». 

Filippo, che aveva perso la mamma nel 2020, lascia il papà Massimo e i fratelli Ivan e Luca. 
I funerali si terranno lunedì 11 dicembre alle 15:00 nella chiesa di San Lorenzo a Cavolano. Il rosario nella stessa chiesa domenica 10 dicembre alle 19:00. 
La famiglia ha chiesto di non comprare fiori ma di devolvere eventuali offerte alla squadra di Filippo, il Cavolano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento a soli 18 anni Filippo Fregolent

PordenoneToday è in caricamento