rotate-mobile
il lutto / Sesto al Reghena

Malore fatale al volante del furgone, muore un 49enne

Massimiliano Pagnoni ha perso la vita a Sesto al Reghena. È riuscito ad accostare evitando un incidente

Stava guidando il furgone della ditta per cui lavorava quando all'improvviso si è sentito male. Era a Sesto al Reghena: ha accostato il mezzo e subito sono partiti i soccorsi ma non c'è stato nulla da fare per Massimiliano Pagnoni, 49 anni. Sul posto è arrivato subito un dipendente del comune di Sesto con un defibrillatore e in seguito gli operatori sanitari del 118. 
Niente da fare però per l'uomo, originario di Roma (il suo soprannome era Totti), che da molti anni si era trasferito a Concordia Sagittaria e aveva sposato Laura, con cui ha avuto tre figili. 

I funerali non sono ancora stati programmati in quanto è stata disposta l'autopsia per certificare le cause del decesso. 
Lascia la moglie Laura, i figli Cristiano, Riccardo e Alessandra, i genitori Enrico e Luciana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore fatale al volante del furgone, muore un 49enne

PordenoneToday è in caricamento