rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
l'avviso / Aviano

Al Cro partiti i lavori per la nuova Pet

La costruzione della nuova area diagnostica comporterà modifiche alla viabilità

Al Centro di Riferimento Oncologico di Aviano sono partiti i lavori di adeguamento dei locali per l'installazione e la messa in funzione di un nuovo tomografo CT/PET (Positron Emission Tomography/Computed Tomography), acquisito grazie ai fondi europei del PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Durante il cantiere per la posa in opera dell’importante macchinario, l’Istituto garantirà la prosecuzione del servizio di diagnostica per immagini attraverso un'apparecchiatura mobile appositamente noleggiata.

Il container che ospita la PET 'provvisoria' è stato posizionato nell’area esterna della Medicina Nucleare, nel tratto di viabilità retrostante il ‘Primo Dente di pettine’ (alle spalle del corpo principale del CRO); questo prevede la chiusura al traffico in quel tratto di strada. 

Fino alla messa in esercizio della nuova PET (prevista indicativamente entro il mese di gennaio 2024), infatti, sarà possibile raggiungere in auto l’Area Terapie (IV Dente di pettine) esclusivamente dall’ingresso secondario all’Istituto, presente sempre lungo la Strada Pedemontana Occidentale in direzione Budoia.

Le modifiche alla viabilità saranno in vigore per tutto il periodo di cantiere, fino al completamento dei lavori e all'installazione e alla messa in opera del nuovo tomografo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Cro partiti i lavori per la nuova Pet

PordenoneToday è in caricamento