rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
il caso

Asfo, la radiologia passa interamente ai privati: bando da 25 milioni

Saranno gestiti da un operatore economico tutti i servizi e anche la gestione delle attrezzature

Il servizio di radiologia dell'Asfo fa un passo deciso verso la totale privatizzazione. L'Azienda sanitaria del Friuli occidentale ha avviato una procedura per esternalizzare il servizio e anche l'acquisizione delle attrezzature per gli esami. 
In sostanza, per far fronte all'ormai cronica carenza di personale, Asfo mette sul piatto un contratto di 60 mesi per una spesa di almeno 25 milioni di euro più Iva.
Come spiega Asfo, «l’Azienda si trova da tempo in una situazione di rilevante carenza di personale medico appartenente alla disciplina di Radiodiagnostica atteso che, alla data di adozione del presente provvedimento, risulta in servizio un numero di dirigenti medici sensibilmente inferiore rispetto alle Dotazioni Organiche necessarie a garantire le attività cui le Strutture aziendali di Radiologia/radiodiagnostica sono deputate». 
Per il futuro inoltre il bando in essere, con scadenza al 14 gennaio 2024, vede una sola candidatura, con un medico specializzando al terzo anno. 

Questo contratto di cinque anni prevede: 

  • La ristrutturazione degli spazi destinati al servizio di radiologia e l’ammodernamento del parco tecnologico ove previsto, preliminarmente necessario per un incremento della produzione tale da riportarsi almeno ai livelli del 2019, in particolare per tutta l’attività ambulatoriale per esterni, erogata nelle sedi spoke nella logica di una maggiore prossimità al cittadino e di decongestionamento degli ospedali, attività a cura dell’operatore economico;
  • L’affidamento all’operatore economico del servizio di radiologia d’urgenza prevedendo la concentrazione in unica sede di tutta l’attività di emergenza notturna, sempre a cura dell’operatore economico, liberando tempo lavoro dei professionisti per incrementare l’attività diurna; 
  • Il mantenimento all’interno dell’Aziende delle funzioni a maggiore specializzazione e integrazione con i processi aziendali assicurate dalle SSD Senologia e Radiologia interventistica affidate alla conduzione del personale dipendente;

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asfo, la radiologia passa interamente ai privati: bando da 25 milioni

PordenoneToday è in caricamento