rotate-mobile
Economia / Cordenons

Gruppo Fedrigoni si espande: acquisiti alcuni asset di un'azienda americana

La società, proprietaria della cartiera di via Pasch, ha rafforzato il suo ruolo internazionale distribuendo prodotti ad alto valore aggiunto in Nord America

Gruppo Fedrigoni si rafforza dopo l'acquisizione di alcuni asset di una nota azienda americana e che produce alcune delle più note carte speciali per designer, brand e stampatori: Mohawk Fine Papers. La società, proprietaria della cartiera di via Pasch a Cordenons, in passato ha già stretto una partnership industriale con l'impresa statunitense in un percorso, cominciato nel mese di settembre 2022, che ha consentito a Fedrigoni di consolidare il suo ruolo nel mercato nordamericano. 

Si tratta della terza fusione e acquisizione (M&A) di quest'anno dopo SharpEnd nel Regno Unito e Arjowiggins China. «un passo importante per migliorare la nostra offerta di prodotti premium ai clienti negli Stati Uniti - afferma Marco Nespolo, Amministratore Delegato del Gruppo Fedrigoni -. Grazie all'ingresso di Mohawk nel nostro Gruppo saremo in grado di produrre e distribuire ai clienti un'ampia gamma di carte Fedrigoni ad alto valore aggiunto direttamente in Nord America e di ampliare l'accesso alle carte speciali Mohawk a livello internazionale. In questo modo sosterremo sempre di più le strategie dei nostri clienti che privilegiano modelli di nearshoring al posto del tradizionale approccio orientato all'acquisto globale, per ridurre l'impatto ambientale e minimizzare i rischi di interruzione della supply chain».

La transazione è avvenuta mediante la fondazione di una NewCo costituita da Fedrigoni. Ciò ha permesso di acquisire gli asset dell'impresa di Cohoes (New York) in un processo di vendita avviato da un istituto finanziario. Mohawk, nata nel 1931, si è trovata negli ultimi tempi in una condizione di sofferenza finanziaria. L'ingresso dell'azienda italiana ha così liberato interamente la nuova società dall'indebitamento esistente, preservando la maggior parte dei posti di lavoro, delle attività industriali e delle relazioni con i clienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo Fedrigoni si espande: acquisiti alcuni asset di un'azienda americana

PordenoneToday è in caricamento