rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Sport

Borse di studio ai campioni di domani

La consegna dei riconoscimenti ai ragazzi che si sono distinti per meriti sportivi durante la stagione

Il Comune di Pordenone ha consegnato otto Borse di studio studente sportivo ai ragazzi che si sono contraddistinti per i loro risultati ottenuti sul campo. Un riconoscimento non solo per la determinazione dimostrata in ogni singola gara, ma anche per il valore e il prestigio che hanno restituito alla città. Ai giovani delle scuole secondarie di primo grado è stato consegnato un premio in denaro del valore di 250 €, mentre per la secondaria di secondo grado il riconoscimento è stato di 350 €. 

Per l’occasione sono stati celebrati anche gli atleti che già a livello internazionale si sono fatti sentire. Parliamo di Giada Rossi, campionessa mondiale di tennistavolo paralimpico; Manuela Scimonelli e Massimo Del Col, freschi vincitori dei mondiali di Merengue; Rossella Viol, anche lei tornata con un successo mondiale nei 10 km e con una medaglia d’argento nei 5 km di Nordic walking nella categoria K70; e Gaspare Armata, miglior arbitro al mondo di Fioretto. Verso la fine è salita sul palco anche Greta Mellina Bares, prima di partire per l’Indonesia.

I premiati delle scuole secondarie di primo grado 

Ad aggiudicarsi la targa del Panathlon Club di Pordenone sono stati Francesca Kodra (per il primo posto al campionato regionale individuale gold di ginnastica ritmica), Alessia Lanzetta (che ha conquistato il secondo posto al campionato regionale di spada), Elena Savian (campionessa regionale negli 800 stile libero di nuoto), e Daniele Coral, (che nella pesistica ha ottenuto il 2° posto al campionato italiano giovanissimi nel 2021 e vari primati durante le gare regionali).

“Borse di studio studente sportivo”, i vincitori del 2022

I premiati delle scuole secondarie di secondo grado 

Per quanto riguarda i più grandi il Comune ha scelto di assegnare i premi a Elena Gaiot (primo posto al campionato regionale individuale gold di ginnastica ritmica), Sara Del Ben (primo posto al nastro nel campionato regionale di specialità sempre nella stesso sport), Andrea Tanzi (primo nella categoria ragazzi nei 50 e 100 dorso durante il campionato regionale di nuoto), e Paride Dragna, (atleta di pesistica olimpica che si è aggiudicato diversi primati ai campionati regionali). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borse di studio ai campioni di domani

PordenoneToday è in caricamento