rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
sport / Prata di Pordenone

Volley, la nazionale Under 17 maschile a Prata di Pordenone in attesa dell'Europeo

Gli azzurrini sono ora a Zocca per la prima fase di preparazione atletica. L'11 luglio si trasferiranno nella Destra Tagliamento

Dopo aver battuto la Spagna e ottenuto il pass per i prossimi Campionati Europei di categoria, la nazionale Under 17 di pallavolo maschile è al lavoro in vista delle prossime partiche che si giocheranno a Podgorica in Montenegro. Le sfide si terranno dal 19 al 30 luglio, e per questo gli atleti stanno completando la fase di preparazione che ha preso il via ieri, 4 luglio, a Zocca in provincia di Modena. 

Per la sessione di allenamento il tecnico federale Monica Cresta ha convocato ben 18 atleti: Alessandro Alimenti (Fenice Pallavolo Roma); Bryan Argilagos, Francesco Crosato e Simone Porro (Treviso Volley); Alessandro Benacchio e Simone Bertoncello (Bassano Volley); Davide Boschini e Nicola Mussari (Trentino Volley); Lorenzo Ciampi (Vero Volley Monza); Colaci Raffaele (Materdomini Volley); Gianluca Cremoni, Andrea Giani e Nicola Zara (Lube Civitanova); Nicolò Garello (Diavoli Rosa Brugherio); Andrea Ruzza e Gabriele Zillio (Pallavolo Padova); Andrea Usanza (Volley Montichiari); Manuel Hristov Zlatanov (Gas Sales Piacenza).

Terminato questo primo atto, dall’11 luglio il team e gli atleti che saranno selezionati dal tecnico si spoteranno a Prata di Pordenone dove ad attenderli ci saranno gli atleti della Nazionale U17 della Polonia.

Dall'11 al 13 luglio la Federazione Italiana Pallavolo organizzerà un “Corso di Aggiornamento Nazionale” dedicato ai tecnici di ogni ordine e grado. Un workshop al quale parteciperà proprio il tecnico federale Monica Cresta con la presenza della Nazionale Under 17 maschile.

I tecnici che vorranno aderire al corso di formazione potranno iscriversi entro il 7 luglio accedendo sul sito federale nell’Area Allenatori al seguente link.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, la nazionale Under 17 maschile a Prata di Pordenone in attesa dell'Europeo

PordenoneToday è in caricamento