rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca / Azzano Decimo

Legge un libro in cucina e non si accorge dei ladri dentro casa

La donna, dopo aver notato delle impronte all'interno dell'abitazione, ha denunciato tutto ai carabinieri.

Ladri di nuovo in azione ad Azzano Decimo. Nella giornata di sabato nella zona di via dello Stadio si sono introdotti all'interno della casa mentre la proprietaria si trovava in cucina a leggere un libro. I malviventi, una volta entrati nell'edificio, sono fuggiti senza bottino lasciando delle impronte in giro per la casa. L'inquilina, dopo aver scoperto il fatto, ha denunciato tutto ai carabinieri.

Secondo le prime ricostruzioni l'episodio è avvenuto o tra le 18 e le 19 di sabato 2 dicembre. I ladri, riporta il Gazzettino, si sono intrufolati dalla finestra presente nel bagno che in quel momento non era chiusa. La donna era in cucina quando si è verificato il fatto ma non si sarebbe accorta di nulla dato chela porta della cucina era chiusa. Mentre stava leggendo i malviventi si sono diretti verso la camera da letto in cerca di gioielli e oggetti di valore. Nell'istante in cui hanno notato la presenza dell'inquilina in casa, non ci hanno pensato due volte e sono fuggiti lasciando però delle impronte dalla zona della camera fino al bagno, il punto esatto da cui sono partiti. 

La proprietaria, turbata da quanto è accaduto, ha subito chiamato i carabinieri che si stanno occupando del caso. Non è stato l'unico colpo avvenuto in questa settimana ad Azzano Decimo. Nella frazione di Tiezzo, in viale Rimembranze, una donna è stata derubata di un orologio di valore intorno alle 19 dopo che si era diretta in chiesa. Una volta tornata a casa ha trovato la casa svaligiata e ha immediatamente contattato le forze dell'ordine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge un libro in cucina e non si accorge dei ladri dentro casa

PordenoneToday è in caricamento