rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Attualità

Al Teatro Verdi una serata in ricordo dell'alluvione del 2002

Una serata che si sviluppa attorno alle testimonianze dei soccorritori che si sono resi protagonisti di un evento naturale che cambiò la città

Si è tenuta oggi la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Pordenone 2002-2022 - Nessuno si salva da solo” in programma il 28 novembre alle 20:45 al Teatro Verdi. Una serata nata grazie alla collaborazione tra il Comune di Pordenone ed il Messaggero Veneto in occasione dei 20 anni dall’alluvione di Pordenone. Un evento che acora oggi rimane impresso nei nostri ricordi. In collegamento dalla Camera dei Deputati l’assessore alla protezione civile Emanuele Loperfido che ha ricordato non solo quei momenti, ma ha rimarcato quello spirito di solidarietà che ancora oggi si percepisce quando le squadre della Protezione Civile, Vigili del Fuoco, Alpini ed Esercito sono in azione per garantire la sicurezza dei cittadini. 

L’alluvione del 2002 è seconda soltanto a quella del 1966 come hanno avuto modo di spiegare l’ing. Aprilis - responsabile della diga di Ravedis - e dal dott. Villalta, dirigente del settore ambiente del Comune. In seguito alla rottura degli argini del Noncello ci furono subito degli importanti lavori sui serbatoi montani  e ben presto ci saranno ulteriori lavori sul Cellina e il Meduna. «Di certo – sostiene il dott. Villalta – va apprezzato l’eccellente lavoro di squadra compiuto dalla Protezione Civile e dai Vigili del Fuoco, ma è fondamentale per l’amministrazione comunale e le istituzioni riuscire a minimizzare il numero degli interventi di emergenza e le catastrofi attraverso la prevenzione e la realizzazione di infrastrutture. Un percorso difficile questo, ma continuo, delicato e silenzioso, che darà risultati sicuri nel tempo». 

Into utili

L’evento, che vede il sostegno di Crédit Agricole FriulAdria, è a ingresso gratuito e consentirà a tutti i cittadini di ascoltare le testimonianze di tutte le persone che  vissero quei momenti drammatici e che presero parte alle operazioni di soccorso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Teatro Verdi una serata in ricordo dell'alluvione del 2002

PordenoneToday è in caricamento