rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Turismo / Aviano

Da lunedì a Piancavallo si scia a prezzo ridotto

Le tariffe valide fino al 1° aprile nei poli sciistici del Friuli Venezia Giulia

Da lunedì 18 marzo si potrà sciare a prezzo ridotto. Lo skipass giornaliero passerà infatti da 44 euro a 31 euro per tutti i poli sciistici saranno accessibili, seppur con una ridotta funzionalità di impianti. A Piancavallo, Sappada-Forni Avoltri, Ravascletto-Zoncolan, Forni di Sopra-Sauris e Tarvisio le piste saranno utilizzabili fino lunedì 1° aprile, mentre Sella Nevea proseguirà, come da programma, fino al 14 aprile. 

Meteo

Le aperture degli impianti potranno subire variazioni a seconda delle condizioni meteorologiche e dei tracciati. La tenuta delle piste al momento consente ancora una buona sciabilità. Ma per tutti il consiglio è di utilizzare i servizi messi a disposizione da PromoTurismoFVG che valuterà ogni giorno la situazione nei sei poli sciistici. Per tutte le informazioni si può consultare il sito InfoNeve con tutte le notizie in tempo reale.

Tariffe 

Per quanto riguarda il costo degli skipass, come anticipato, da lunedì 18 marzo a lunedì 1° aprile sarà applicata la tariffa di bassa stagione, che vede scendere il prezzo del giornaliero adulti a 31 euro (27,50 per i senior e 10 euro per categorie junior e over 75, baby sempre gratis) e lo sci@ore da 3, 4 e 5 ore rispettivamente a 22, 25 e 27,50 euro.

Gli skipass si possono acquistare alle biglietterie o alle casse automatiche in funzione nei comprensori di Piancavallo, Ravascletto-Zoncolan, Tarvisio e Sella Nevea (tutti i dettagli sulle tariffe qui). Domenica 17 marzo, sarà infine l’ultimo giorno in cui poter usufruire delle promozioni Skipass Telepass, Sciare a Nord Est (App Despar Tribù) e Ski & Train.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da lunedì a Piancavallo si scia a prezzo ridotto

PordenoneToday è in caricamento